Il Comando Carabinieri TPC rimpatria dipinto trafugato ed esportato illecitamente all’estero di Artemisia Gentileschi

Martedì 19 luglio alle ore 10:30, presso Palazzo Simi (Str. Lamberti, 1) a Bari, il Procuratore della Repubblica di Bari, dott. Roberto Rossi, il Procuratore Aggiunto Alessio Coccioli, il Sostituto Procuratore dott. Baldo Pisani, la Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bari, arch. Giovanna Cacudi, il Funzionario – storico dell’arte del Ministero della cultura, dott.ssa Beatrice Bentivoglio Ravasio, il Comandante del Gruppo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale (TPC) di Roma, Ten.Col. Alfio Gullotta e il Comandante del Nucleo TPC di Bari, Ten.Col. Giovanni Di Bella, interverranno in conferenza stampa in merito all’attività investigativa che ha portato al recupero dell’importante dipinto di Artemisia Gentileschi, illecitamente trafugato ed esportato all’estero. L’opera d’arte sarà esposta per l’occasione.

Si ringrazia il Comando Carabinieri TPC per l’inoltro della notizia ufficiale.

La nostra attività sul blog e sui social viene effettuata volontariamente e gratuitamente. Se vuoi sostenerci, puoi fare una donazione. Anche un piccolo gesto per noi è importante.

Ti ringraziamo in anticipo!

Admin. Cristina Cumbo e #LaTPC team

Sostieni #LaTPC blog