Reporter per #LaTPC: Chiesa di Santa Oliva, Cori (LT)

Sito: Chiesa di Santa Oliva

Luogo: Cori (LT)

Funzionalità e descrizione: La chiesa di Santa Oliva è collocata su un sito romano, nello specifico su un tempio tetrastilo di fine II secolo a.C. forse dedicato a Giano. La fase originaria risale alla prima metà del XII secolo e prevedeva una struttura a cinque navate, di cui la prima a sinistra eliminata con l’edificazione della cappella del Crocefisso in concomitanza con il convento degli Agostiniani (1467), oggi sede del Museo della città e del territorio.

La chiesa presenta un’aula unica con volta a botte, terminante con un’abside che accoglie un affresco raffigurante l’Incoronazione della Vergine (1507); le decorazioni della volta, invece, presentano scene del Vecchio e del Nuovo Testamento.

Ulteriori informazioni:

Portale turistico dei Monti Lepini, Cori: https://www.compagniadeilepini.it/musei/focus-arte-cori/

Lazio nascosto: https://www.lazionascosto.it/borghi-piu-belli-del-lazio/cori/

Testo e foto di Cristina Cumbo

La nostra attività sul blog e sui social viene effettuata volontariamente e gratuitamente. Se vuoi sostenerci, puoi fare una donazione. Anche un piccolo gesto per noi è importante.

Ti ringraziamo in anticipo!

Admin. Cristina Cumbo e #LaTPC team

Sostieni #LaTPC blog

About Cristina Cumbo 81 Articles
Archeologa; Dottore di ricerca in Archeologia Cristiana; amministratrice, fondatrice e responsabile del blog #LaTPC, nonché dalla pagina Facebook "La Tutela del Patrimonio Culturale"